Imondidicarta segna la presentazione alla città della Confraternita del Tortello

Imondidicarta segna la presentazione alla città della Confraternita del Tortello

Dopo il primo debutto durante la Tortellata Cremasca il 31 luglio 2015 e successivamente all’Expo, la Confraternita del Tortello Cremasco si presenta nuovamente alla città di Crema in occasione de imondidicarta, manifestazione culturale ed eno-gastronomica che avrà luogo al Centro Culturale Sant’Agostino dal 7 all’11 ottobre, la Confraternita del Tortello Cremasco è stata invitata a presentare le proprie attività per l’attinenza con le tematiche della manifestazione.

Sarà quindi possibile nelle giornate di sabato 10 e domenica 11 ottobre visitare lo spazio dedicato alla Confraternita, incontrare alcuni dei Confratelli e conoscere le prossime iniziative come la Scuola del Tortello, la cui prima lezione avrà luogo sabato 17 ottobre alle ore 17.00 presso l’Agriturismo Le Garzide, via Cantoni 7, e sarà a partecipazione libera.

Durante la manifestazione sarà inoltre possibile tesserarsi come Amico del Tortello: questa particolare modalità associativa dà diritto a partecipare ad eventi esclusivi e alle Conviviali, ovvero cene di degustazione a tema nei ristoranti della Confraternita in compagnia dei Confratelli a un prezzo ridotto. È inoltre previso uno sconto del 5% nei ristoranti, pasticcerie, gelaterie e gastronomie della Confraternita. Per chi si tessererà durante la manifestazione de imondidicarta è previsto l’omaggio di una confezione di tortelli.

Sarà inoltre in vendita “il kit del tortello cremasco” a un prezzo speciale. In tale occasione verranno inoltre svelati da esperti conoscitori le tecniche di preparazione del Tortello Cremasco e presentata la ricetta originale di questa piatto, simbolo della cultura e della tradizione cremasca, che rappresenta un’eccellenza unica in Italia.

La Confraternita del Tortello Cremasco, costituita a Crema in data 27 luglio 2015, riunisce ristoratori, pasticceri, gelatai, gastronomi e appassionati con lo scopo di diffondere e promuovere la cultura non solo del Tortello Cremasco, ma anche del patrimonio gastronomico locale. Tramite un disciplinare che codifichi la ricetta originale, la Confraternita intende offrirsi come un punto di riferimento e confronto per tramandare le varianti e gli abbinamenti enogastronomici del tortello, simbolo indiscusso del patrimonio gastronomico cremasco. Tra le sue attività l’associazione si propone di promuovere corsi di assaggio e di cucina, convegni, conferenze, manifestazioni culturali e ricreative.

Soci fondatori: Roberta Schira – Gran Maestro / Diego Aiolfi – Le Garzide / Mauro Bandirali – Gelateria Bandirali / Carlo Barbaglio – Trattoria Rosetta / Gianni Bolzoni – Trattoria ll Fulmine e Gran Cerimoniere / Franco Bozzi, Patron della Tortellata Cremasca e Gran Segretario / Francesco Cremonesi e Flaminia Rossi, Patron della Pasticceria Dossena / Marta Guerini Rocco – Gran Tesoriere / Alessandro Patrini – Il pane di Paolo e Ale / Leonardo Radaelli – Pasticceria Radaelli

(Visited 27 times, 6 visits today)