In tempi di crisi Gagà, con un fatturato record, da Crema conquista il Mondo.

In tempi di crisi Gagà, con un fatturato record, da Crema conquista il Mondo.

Dai 500mila euro fatturati nel 2009, ai (circa) 16 milioni attuali, il salto (considerando che viviamo un periodo stagnante) è notevole, anche per questo Ruben Tomella, Eccellenza autoctona ed italica da esportazione nel campo dell’orologeria, beh merita tanti applausi.

Definiti, dal Corriere  della Sera, esagerati, colorati e irriverenti, gli orologi Gagà (brand d’autore) di Tomella, in un mercato globalmente ahimè in affanno, indubbiamente vanno in controtendenza e viaggiando da polso in polso, “vivono” il mondo con gli “occhi” da tigre dei conquistatori.

Partito dal nulla, il creativo Ruben Tomella quindi da attore protagonista cavalca i mercati internazionali del fashion che fanno tendenza: Chapeau!

 

Stefano Mauri

(Visited 91 times, 22 visits today)