In un mese, la Biennale di Soncino ha attirato nel Borgo oltre 12mila visitatori. Ora si pensa a portare l’arte in ogni parchetto

In un mese, la Biennale di Soncino ha attirato nel Borgo oltre 12mila visitatori. Ora si pensa a portare l’arte in ogni parchetto

Chapeau all’Art Director Demis Martinelli e ai suoi collaboratori Mauro Coppini, Clara Taverna, Natalia Vecchia, Sara Serina, Antonio Ceribelli e Michela Franzelli: la Biennale di Soncino. A Marco, da loro organizzata con passione e appassionata competenza, ecco ha richiamato nel PopBorgo più bello, propositivo, frizzante, vivo e magico d’Italia oltre 12mila visitatori. RiChapeau! E adesso l’obiettivo di Martinelli e soci è quello di creare un museo d’arte contemporanea in ogni parchetto stile Macbus. Ah che belle idee hanno da quelle parti del fiume Oglio.

stefano mauri

(Visited 19 times, 19 visits today)