Indiano Padano, la Sussurpoesia della settimana per mister Mondonico

Indiano Padano, la Sussurpoesia della settimana per mister Mondonico

Giustamente è stato “eletto” membro ad honorem del Torino Club Crema con sede a Passarera di Capergnanica, nelle accoglienti sale della Trattoria Rosetta. Mister Emiliano Mondonico, Indiano Padano di Rivolta d’Adda ha lasciato la panchina per fare l’opinionista in radio e in Tv. Ed è un vero peccato perché il suo calcio alla “Pane e Salame”, mai come oggi potrebbe fare la differenza ovunque.

 

 

Indiano Padano     Ad Emiliano Mondonico

 

Fragrante come il pane

Saporito come il salame

Genuinamente Indiano Padano

 

In riva al Po, all’Arno

A Bergamo, ad Amsterdam:

Braccia alzate al cielo

E una sedia per aria

 

Fragrante come il pane

Saporito come il salame

Genuinamente Indiano Padano

 

Il baffo ruspante

Vigile, attento

Pronto a colpire

Incurante di dove tira il vento

 

Fragrante come il pane

Saporito come il salame

Genuinamente Indiano Padano

 

Uomo di fiume

Poeta nella nebbia

Sincero, appassionato

Fanciullescamente portato

Al colpo teatrale

Stefano Mauri

 

(Visited 31 times, 7 visits today)