Iniziati i lavori per la ruota, le polemiche in piazza Garibaldi, la Tari e la Cosap

Iniziati i lavori per la ruota, le polemiche in piazza Garibaldi, la Tari e la Cosap

Piazza Garibaldi. Stamattina alle 7.00 si presentava come la vedete nella foto. Del tutto ostruita dai due grandi camion che trasportano la ruota panoramica che verrà installata, presumibilmente entro sera, in piazza, e che farà compagnia ai cremaschi fino al 6 giugno.

Ma quale Expo”, ci scrive una persona ben inserita dopo aver letto il pezzo di ieri, “questa è una scelta della nostra amministrazione. E per mancata Tari e Cosap sono 8000 euro”. Per i posteggi faremo un conto numero di stalli, per numero di ore, per numero di giorni e avremo una stima.

Intanto i negozianti del lato verso via Mazzini di piazza Garibaldi, che presumibilmente non potranno avere i clienti che si avvicinano al negozio in auto, non li immaginiamo contenti. Noi abbiamo comprato il giornale in piazza stamattina, come tutte le mattine, e le parole spese dal proprietario dell’edicola non sono state di lode. Mettiamola così.

Qualcuno ha detto, “sempre tutti a criticare”, qualcuno ha detto “uno sfregio alla piazza”. Dove stia la verità lo vedremo in questo mese. Magari ci saranno file chilometriche per spendere i 4 euro per salire sulla ruota e vedere Crema dall’alto. Di certo noi ci manderemo qualcuno a farci delle foto di repertorio. Lo scrivente non salirà di certo. Soffre di vertigini.

em

(Visited 11 times, 3 visits today)