L’ Associazione di Amicizia Italia-Cuba di Savona: un aiuto alla cura potrebbe arrivare da Cuba. Lettera al ministro Speranza

L’ Associazione di Amicizia Italia-Cuba di Savona: un aiuto alla cura potrebbe arrivare da Cuba. Lettera al ministro Speranza

Lettera al Ministro Speranza
Roberto Casella, del Circolo Granma dell’Associazione di Amicizia Italia-Cuba in provincia di Savona, ha scritto al Ministro della Salute: “Ill.mo Ministro Speranza, In relazione all’attuale emergenza sanitaria, con la presente desideriamo portare alla sua attenzione la disponibilità di un farmaco prodotto a Cuba, che si è reso utile per affrontare l’epidemia del nuovo coronavirus Covid-19.
Si tratta dell’ interferone cubano alfa 2B (IFRrec) adottato dal mese di gennaio dalle autorità sanitarie cinesi insieme ad altri farmaci e che risulta abbia dato ottimi riscontri. Come le è noto Cuba è all’avanguardia in tutto il mondo nel campo della ricerca scientifica e della salute, nonostante il blocco economico, finanziario e commerciale a cui è sottoposta da parte degli Stati Uniti da quasi 60 anni.

Il resto del pezzo QUI

(Visited 48 times, 48 visits today)