La carica del cibo da asporto a Crema con Burgher’s house e tutti i nuovi sbarcati sul mercato in poche settimane

La carica del cibo da asporto a Crema con Burgher’s house e tutti i nuovi sbarcati sul mercato in poche settimane

Con un lancio di lanterne e una bella fetta di torta venerdì 9 settembre si è tenuta l’inaugurazione di Burgher’s house, nuovo esercizio aperto in via Pesadori. Hamburger artigianali e grande cura del cibo per un piccolo locale che ha grandi potenzialità. A parte gli auguri di buon lavoro che possiamo fare a Lilly Aiolfi, Giacomo Reduzzi e Asia Novati possiamo fare una considerazione.

Il mercato del cibo di strada e da asporto a Crema continua a funzionare e a sfornare nuove avventure. Nei scorsi mesi hanno aperto diversi locali nuovi. Dalle due rivendite di patatine, quella in viale Repubblica per prima, con la simpatica e preparata cinese cremasca Susi, quella di via XX Settembre. Due legati a pollo e fritto, quello in via Cavour e quello, contestatissimo per scelta di colori e altro in piazza Garibaldi.

E poi kebab e pizze al trancio, anche nei quartieri periferici, varie gelaterie, una in via Mazzini e una da pochissimo in via Matteotti. Il Tram, dei tramezzini di qualità in piazza Istria e Dalmazia. Non si può dire che ai cremaschi manchi l’appetito e lo spirito imprenditoriale. Bene. Buon lavoro a tutti e buon appetito.

Emanuele Mandelli

(Visited 121 times, 22 visits today)