La Cremonese esonera mister Baroni e richiama in panchina Massimo Rastelli. Sarà la svolta buona?

La Cremonese esonera mister Baroni e richiama in panchina Massimo Rastelli. Sarà la svolta buona?

Ha fatto appena in tempo ad assaggiare il panettone, ma mister Baroni, esonerato nelle scorse ore non è comunque più l’allenatore della Cremonese. Al suo posto è tornato Massimo Rastelli, vale a dire colui il quale era stato mandato via in autunno proprio per far posto al già licenziato Baroni. Intanto la squadra, partita con malcelati propositi di salire subito in serie A senza passare dalla lotteria playoff, purtroppo è in piena bagarre playout retrocessione.

Riuscirà Rastelli a raddrizzare la rotta? Tifosi, società e proprietà se lo augurano e … dato che il calciomercato di riparazione invernale è aperto, vedrete non mancheranno rammendi alla rosa.

L’ennesimo avvicendamento in panca? Per carità le colpe sicuramente non sono tutte dell’esonerato di turno, ma sottolineando come di fatto, salvo qualche situazione mai la cura Baroni ha apportato continuità e positività di risultati, mah senza dubbio per salvare il salvabile ora serviva la scossa. E l’avvento, o meglio, il ritorno alla base di Rastelli si spera serva anche e proprio a questo. Ah … il campionato riprenderà sabato 18 gennaio e incombe la nobile sfida di Coppa Italia a Roma con la Lazio. Buon Lavoro signor Rastelli.

stefano mauri

(Visited 11 times, 11 visits today)