La Cremonese, seguita dal suo pubblico meraviglioso, pareggia in Laguna

La Cremonese, seguita dal suo pubblico meraviglioso, pareggia in Laguna

Sì… opposta al traballante Venezia allenato dal trainer ruspante, da poco sbarcato in Laguna, Serse Cosmi (spaccherebbe il mondo con la voglia che ha di far football), seguita dal suo meraviglioso pubblico (ah che bella tifoseria ha la Cremo), la Cremonese grazie a una rete del difensore (l’attacco proprio non riesce più a incidere ahinoi) Del Fabro ritorna quindi dalla meravigliosa, unica, romantica, poetica città delle gondole con un punticino incoraggiante, almeno per la stretta attualità.

E più di così, l’equipe allenata da Rastelli pare proprio non riesca a fare. Ergo occorre conquistare, il prima, possibile la salvezza diretta e poi, dando piena fiducia al direttore sportivo Nereo Bonato, buttarsi serenamente al futuro per programmare al meglio l’annata agonistica che verrà.

Il prossimo weekend il campionato sarà fermo per gli impegni della nazionale allenata da Roberto Mancini: occasione ghiotta per riprendere fiato in vista del rush finale, no?

Stefano Mauri

(Visited 15 times, 6 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *