La Pergolettese ha finito la benzina, ma la stagione resta più che positiva

La Pergolettese ha finito la benzina, ma la stagione resta più che positiva

Sì, forse questa Pergolettese, protagonista di una stagione decisamente positiva, ecco ora ha finito la benzina e pur avendo sempre l’obiettivo massimo dei playoff nel mirino, beh fisiologicamente l’approccio al campionato non è più quello di un tempo. E per vari motivi, comprese qualche sviste, ordinarie per carità, arbitrali di troppo.

Si spiegano in questo modo i risultati non proprio soddisfacenti arrivati in queste ultime settimane? Sì ma domenica, allorquando lo stadio Giuseppe Voltini ospiterà il big match con la nobile decaduta Pro Patria, l’occasione potrebbe tornare nuovamente a essere ghiotta (e intrigante) per riprendere il feeling con la vittoria. No?

Nei giorni scorsi intanto il deus ex machina Cesare Fogliazza ha detto di non essere più interessato, stante la convenzione in scadenza, a gestire lo stadio Giuseppe Voltini tra qualche mese. Pure l’Ac Crema 1908 (sarà derby in serie D: complimenti) non parrebbe interessata alla questione, ergo il consigliere delegato allo sport Walter Della Frera (merita la riconferma e la promozione ad assessore), dato che bisogna sistemare anche l’affaire del polisportivo Bertolotti, già sul pezzo proverà a trovare la quadra di questa delicata questione.

Fogliazza, professionista capace, investendo tempo, risorse e denaro, in presa diretta in questi anni, si è occupato di curare la manutenzione ordinaria del Voltini e del Bertolotti. E l’ha fatto bene… Chapeau!

Stefano Mauri

(Visited 56 times, 5 visits today)