La piloneide secondo Agazzi tra moschea e attacchi alle Euro 0

La piloneide secondo Agazzi tra moschea e attacchi alle Euro 0

A proposito del Matteo Piloni...pensiero: osservazioni solo politiche alla “Variante parziale n. 1 al Piano di Governo del Territorio comprensiva del Piano delle Attrezzature Religiose”? A me sembra che l’unica reale azione politica sia stato piegare – da parte della Giunta e della Maggioranza del Sindaco Bonaldi – delle norme urbanistiche valide e oggettive al tornaconto di…una parte del mondo islamico (quella guidata dal marito di una candidata al Consiglio Comunale in Lista con il PD). A dispetto, fra l’altro, della maggioranza della popolazione Cremasca – mai messa a parte di tali propositi in campagna elettorale – e che già aveva reso disponibili luoghi sufficienti per la preghiera islamica (Colonia Seriana, Palestra Toffetti, CremArena, Sala Alessandrini…).

Affermare, comunque, che le osservazioni siano “solo” di natura politica,…come se tale fatto costituisse un errore, significa ritenere, da parte di Piloni (che è pure un Segretario Provinciale di Partito!!!…) che la politica non abbia quel valore nobile che, invece, può avere, quando è esercitata nei binari della correttezza e della rappresentanza delle istanze dei cittadini. E’ profondamente “politico” essere in grado di immagine la strada adeguata per dare risposte soddisfacenti alle REALI necessità della gente. L’altra uscita comica della settimana “piloniana” è l’aver sbandierato come rimedio all’inquinamento il divieto alle auto senza marmitta catalitica. Quante ce ne saranno a Crema? Cinque? 🙂

Estremizzo, ovviamente, ma il concetto è chiaro, credo… Sappiamo bene, fra l’altro, che l’inquinamento si combatte con la collaborazione di tutto il territorio e che dipende da fattori che non possono essere risolti da un solo Comune. Un’azione comprensoriale, su tale annosa questione, è stata mai posta in essere…dalla città e dell’Amministrazione che si piccano di esercitare una leadership territoriale rispetto all’Area omogenea cremasca? Ben vengano le domeniche a piedi, che, per altro, hanno un compito eminentemente educativo; ma basta con la propaganda!…

Antonio Agazzi Capo Gruppo di “Servire il cittadino” in Comune a Crema

(Visited 30 times, 14 visits today)