La Poesia della discussa, discutibile, amata, odiata, invidiata Festa a Ombrianello

La Poesia della discussa, discutibile, amata, odiata, invidiata Festa a Ombrianello

Festa Pd fu Unità

 

 

E’ certamente

La festa più discussa

Frequentata indubbiamente

Conta esserci, parlarne

Politicamente, mediaticamente

Musicalmente, commercialmente,

All’Arcigola particolarmente

Meglio farsi notare

Al punto che ormai principalmente

Più che appuntamento popolare

Da non mancare assolutamente

La Festa è villaggio globale

Dove essenzialmente

Oggi più di prima

Certe cose non contano,

Altre passano

Al quadro si preferisce la cornice;

Ma la Festa Pd

Comunque, quantunque

Contestata, applaudita

Invidiata, amata

Ammirata, Odiata

Segna soprattutto

La fine incondizionata

Dell’estate cremasca

Col PopTortello

Che straordinariamente

Oggi, come ieri

Insomma periodicamente

Mai è protagonista

Stefano Mauri

 

(Visited 16 times, 4 visits today)