La Poesia della Nebbia delle Tavole ricordando anche il buon Nicola Salatti

La Poesia della Nebbia delle Tavole ricordando anche il buon Nicola Salatti

E’ questo (intanto) tempo (fino al 30 novembre, ndr) della rassegna gastronomica, “firmata” dalle Tavole (e di altri ristoranti “amici” dei Tavolieri) Cremasche (www.tavolecremasche.it), l’associazione che riunisce il gotha della ristorazione cremasca, Sapori nella Nebbia. Mercoledì 11 novembre invece, in quel di Villa Toscanini, si terrà la cena benefica, in collaborazione con il gruppo Etiopia e Oltre (info@etiopiaeoltre.it) per celebrare la memoria del compianto Nicola Salatti, colui che, negli anni scorsi di fatto creò la leggenda del ristorante Il Fante (location oggi rinata a vita nuova). Per prenotarsi alla cena di beneficienza occorre telefonare al seguente recapito: 0373 273046. Ora ecco la Poesia per I Sapori della Nebbia e per Salatti …    

 

Oltre la Nebbia

Oltre la nebbia

Oltre l’apparenza

Ci sono sapori

Che fanno bene all’anima

E restano persone

Insieme a ricordi

Che giovano al cuore

 

 

(A Nicola Salatti, ai Sapori Tavolieri della Nebbia)

Stefano Mauri

(Visited 62 times, 23 visits today)