La sindachessa Stefania Bonaldi lancia via social il Laboratorio Crema per rivedere la medicina territoriale

La sindachessa Stefania Bonaldi lancia via social il Laboratorio Crema per rivedere la medicina territoriale

> L’idea di un “Laboratorio Crema”, come possibilità di sperimentare nuovi percorsi e progettualità per la medicina territoriale parte da alcune esigenze che l’esperienza del Covid ha reso ancora più necessarie ed urgenti.
>
> Maggiore accessibilità alla medicina territoriale, un uso appropriato del
> Pronto Soccorso cittadino, percorsi extraospedalieri efficienti, un ricorso motivato alle prestazioni urgenti, tempi di attesa snelli per la diagnostica di base.
>
> Questo è possibile se medicina ospedaliera e territorie dialogano, ed un Presst, un Presidio Sociosanitario Territoriale, è certamente uno strumento che va in questa direzione.
>
> Il Territorio lo vuole in modo forte e chiaro, come emerso anche dal lavoro di approfondimento di queste settimane, ed in tale direzione ci muoviamo noi ..
>
> Stefania Bonaldi

(Visited 62 times, 62 visits today)