L’Ac Crema 1908 perde un pezzo ma punta in alto e fa il record di abbonati

L’Ac Crema 1908 perde un pezzo ma punta in alto e fa il record di abbonati

Luciano Villa, da qualche giorno, non è più il vicepresidente (fungeva pure da amministratore delegato del vivaio) dell’Ac Crema 1908, un’uscita di scena, la sua, pesante, consumatasi proprio alla vigilia dell’inizio del campionato d’Eccellenza (il torneo partirà domenica)e, soprattutto, arrivata in concomitanza con la presentazione ufficiale dell’ambiziosa squadra (obiettivo provare a vincere il campionato) presieduta da Chicco Zucchi e allenata da mister Aldo Nicolini.

Il disimpegno del noto imprenditore cremasco, sopraggiunto presumibilmente per divergenze (con gli altri compagni d’avventura) sulle modalità di vedere il football, pur importante non dovrebbe comunque rivedere al ribasso le ambizioni frizzanti cremine, magari Zucchi riuscirà anche a convincerlo a ritirare le dimissioni; pur perdendo pezzi (del Cda) infatti, il secondo sodalizio cittadino punta a disputare il derby con la Pergolettese nel minor tempo possibile. A proposito, la notizia è ancora ufficiosa, ma fatte le debite proporzioni (condizionale d’obbligo), beh la ciurma nerobianca capitanata da Federico “Pinturicchio” Cantoni avrebbe “registrato” maggiori abbonamenti del Pergo. Un dato questo che sicuramente non garberà al deus ex machina gialloblù Cesare Fogliazza il quale, già l’anno scorso andava in giro dicendo che faceva più abbonati il Pizzighettone del Pergocrema. Questo, per il momento è quanto.

Stefano Mauri

(Visited 18 times, 2 visits today)