Sì l’attaccante, fu (almeno per ora) bomber Lapadula, centravanti (fino a quando?) del Genoa per il momento ha respinto al mittente la proposta (ricca) arrivatagli da Cremona. La punta preferirebbe restare infatti in serie A (l’Udinese lo vuole) , così come Ceravolo invece gradirebbe ritornare al Benevento, Lecce permettendo. Ma il jolly offensivo esperto del Parma è sempre alla portata della Cremo, basta forse aspettare.

Ma la Cremonese coi suoi dirigenti Armenia (gran lavoratore sta riorganizzando il club) e Rinaudo (da qui a giugno si gioca la conferma) continueranno a fare mercato per regalare , oltre  al centrocampista Soddimo, altri innesti al trainer Rastelli.

Salvata la panchina (e si merita una vera chance) con la bella vittoria pre Capodanno sul Perugia, Rastelli sta utilizzando questa tosta per plasmare la rosa a sua immagine e somiglianza.

Punta infatti alla zona playoff il buon tecnico campano, ma … beh sarà doveroso ripartire alla grande alla ripresa delle ostilità.

Pure il generoso Cavalier Arvedi del resto ha una voglia matta di vincere. E rimetterà mano al portafoglio in questo intenso calciomercato invernale di riparazione. Scommettiamo?

Stefano Mauri

(Visited 17 times, 17 visits today)
Share