L’atavica paura del vicino in scena al San Domenico con Fausto Paravino

L’atavica paura del vicino in scena al San Domenico con Fausto Paravino

Attesissima la commedia I VICINI del regista Fausto Paravidino, che ne è anche autore e interprete. Il lavoro farà tappa a Crema lunedì 16 febbraio e vedremo sul palco gli attori Iris Fusetti, Davide Lorino, Monica Samassa, Sara Putignano.  –

Fin dal debutto al Teatro Stabile di Bolzano nel maggio 2014, la commedia ha riscosso grande successo.  Il lavoro è un tentativo di indagare il misterioso territorio delle nostre paure per tradurle sulla scena. Il tema della paura viene analizzato da diverse prospettive e declinato in tutte le varianti.

Lo spettacolo si configura come un viaggio, sempre in bilico tra divertimento e riflessione, sostenuto da un ritmo incalzante.  In ogni istante si sente che l’autore crede nella vita come anima e colonna portante del teatro. Come nella realtà, la vita dà senso a tutto e la pièce vuole suscitare negli spettatori tanti interrogativi, perchè a
questo serve il teatro: a cercare risposte per illuminare il nostro cammino.

La vicenda vede in scena una giovane coppia che va ad abitare vicino a un’altra che si lascia condizionare dalla nuova (e inquietante)  presenza e vive questa stressante esperienza con diffidenza e profonda irritazione. E’ in particolare la figura di una vecchia signora che aleggia sull’esistenza dei due coniugi alterati a spaventarli, al punto che non sanno più se il fantasma della vecchia è reale o immaginario. La paura domina tutta la storia e riflette le paure di noi tutti.

L’autore compie un affondo in questo sentimento che ha la capacità di paralizzarci davanti all’ignoto e ne trae il tema della sua riflessione. La storia procede divertendo e raggiungendo appieno l’obiettivo di coinvolgere gli spettatori in una vicenda dai confini sfumati, e qui sta il pregio di questa pagina originale.

Lo stile e la maestria di Paravidino si avvertono costantemente nelle sfumature e, soprattutto, nella definizione dei caratteri dei personaggi, analizzati fin nelle pieghe più riposte della loro psicologia. Alla riuscita dello spettacolo contribuiscono le scene di Laura Benzi, i costumi di Sandra Cardini, le luci di Lorenzo Carlucci e le musiche originali di Enrico Melozzi. L’appuntamento è alle ore 21.

Eva Mai

(Visited 22 times, 6 visits today)