L’ipocrisia del Pd sulle unioni civili arriva anche a Crema, la denuncia del M5s

L’ipocrisia del Pd sulle unioni civili arriva anche a Crema, la denuncia del M5s

Intervengo sulla questione delle unioni civili dopo aver ascoltato le parole della responsabile Welfare del Pd, Micaela Campana. “In Italia sulle unioni civili siamo in ritardo storico e abissale”: ha detto la deputata renzina durante la festa de l’Unità di Crema.

Peccato che si sia dimenticata di dire che in Parlamento giace congelata da mesi una proposta di legge del Pd. Ferma nonostante l’ok del M5S, che tradotto significherebbe ampia maggioranza e legge approvata in pochi giorni.
E invece nulla. Solo inutili ed ipocriti fiumi di parole in tv e di inchiostro sui giornali a nascondere l’unica veritˆ, ovvero che il Pd ha paura che cada il suo Governo, perchŽ Ncd, il partito con pi indagati della storia (non me ne voglia Malvezzi ma la matematica non  un’opinione),  contrario alla norma.

Questo dimostra due cose: la prima  che se in Parlamento cՏ una forza politica inaffidabile, questa  il PD.  Secondo che ancora una volta  stata smentita la manfrina che il M5S dica sempre di no.  Se il PD fosse stato coerente, la legge sarebbe giˆ in vigore ed avremmo evitato lÕumiliazione di essere condannati dalla Corte europea dei diritti dellÕuomo per la violazione del diritto di uguaglianza degli omosessuali, oggi che i loro diritti sono stati riconosciuti ovunque, dagli Stati Uniti allÕIrlanda, dallÕInghilterra alla Francia.

Se  vero che i diritti civili e la loro tutela non sono questioni che riguardano il Governo, il PD ha avuto e ha ancora lÕoccasione di dimostrarlo, approvando la legge con noi.  Diversamente, le parole dai palchi delle feste dellÕUnitˆ sono solo chiacchiere vuote, cos“ come le chiacchiere sullÕinaffidabilitˆ e sulla non disponibilitˆ al dialogo del M5S.

Danilo Toninelli
Deputato Cittadino MoVimento 5 Stelle

(Visited 23 times, 6 visits today)