Diavolo di un Antonio Grassi. Quando poche settimane fa è uscito il suo ultimo romanzo Scarpe scarlatte lo abbiamo letto con attenzione e ci siamo stupiti di fronte alla ipotesi di omicidio portata avanti nella trama del libro, quella di un omicidio via wifi tramite la manomissione di un device medico cardiaco. Fantascienza? Non sia mai. Il numero in edicola del settimanale L’Espresso tratta proprio questo tema nell’articolo di copertina. E non è tutto. Anche su Le Monde si parla del tema. Un bel lancio per il romanzo eh.

em

(Visited 46 times, 46 visits today)
Share