Allora per il sottoscritto e per il giornalista scrittore cantautore (ah … come scrive bene) Emanuele Mandelli, ecco l’assessore (bravo, visionario, lungimirante e capace) Fabio Bergamaschi, bel figliolo, vagamente ricorda l’attore e divo dei fotoromanzi che furono, Massimo Ciavarro. A ben guardare la foto però, posata dal diretto interessato per una goliardata (lo svago è sempre utile) via Facebook, mah Bergamaschi ricorda più verosimilmente l’attore Kim Rossi Stuart o, al limite, l’artista Giallini “Schiavone”. No? Ciò detto… sì il “Berga” è davvero fico, no?

Stefano Mauri

(Visited 286 times, 286 visits today)
Share