Malika Ayane, durante il concerto pizzica Antonio Agazzi al telefonino… con chi stava mai parlando?

Malika Ayane, durante il concerto pizzica Antonio Agazzi al telefonino… con chi stava mai parlando?

Voce magica, calda, sensuale, o meglio, sensualintrigante che graffia, Malika Ayane, durante la prima (data zero un poco cara per gli ammiratori), al PalaBertoni (location scelta causa maltempo, ma poco adatta comunque per un concerto), domenica scorsa, agli ammiratori appassionati, prima di una (sua) hit di successo ha lanciato l’appello: <Mettete via i telefonini e cantiamo insieme>. Ebbene, tutti o quasi hanno aderito all’appello della caliente Malika. Tra i disobbedienti, il consigliere comunale Antonio Agazzi, il quale, pizzicato (era impossibile non notarlo per via della camicia bianca?) all’I Phone dall’artista si è, più o meno, così sentito, bonariamente … per carità riprendere: “Devi essere in linea con l’amore della tua vita se non smetti di smanettare”.

Stefano Mauri

(Visited 19 times, 4 visits today)