Si respira aria da anni ’70 a Cremona e in provincia da qualche giorno. Dopo gli scontri tra esponenti del centro sociale Dordoni e di Casapound che hanno visto un militante del Dordoni finire all’ospedale in coma. Intanto oggi a Cremona si terrò un corteo nazionale antifascista a cui ha aderito anche la sinistra radicale cremasca con un comunicato firmato da Antonio Miglio e Mario Lottaroli:

Le compagne e i compagni della federazione cremasca di Rifondazione Comunista e il gruppo consigliare della fed. della Sinistra di Crema, esprimono la loro più ferma condanna contro l’aggressione BANDITESCA che i Nazifascisti di Casapound hanno svolto ieri nei confronti dei militanti del Centro Sociale Dordoni di Cremona ferendo gravemente il compagno Emilio. Questa ulteriore aggressione testimonia concretamente i pericoli di un ulteriore aumento della presenza e della iniziativa, sempre violenta, dei gruppi nazifascisti nelle nostre realtà territoriali. Il Prc di Crema aderisce alla manifestazione di sabato e invita anche le amministrazioni locali a non concedere nessun permesso di agibilità concreta a queste forze nazi/fasciste nessun alibi, nessuna complicità.

Ma sono tanti da tutta italia che stanno aderendo alla manifestazione. L’Anpi ha lanciato un appello che inizia così:

Appello dei cittadini e dei movimenti democratici cremonesi per una nuova mobilitazione popolare unitaria contro il fascismo, il razzismo e la violenza, per la democrazia, la libertà e l’uguaglianza

QUI il resto del testo

Sono arrivate anche adesioni eccellenti, come quella dei 99posse, come racconta ArtVentuno:

Nel frattempo, il Dordoni è attivo nel sostegno del compagno Emilio Visigalli, gravemente ferito negli scontri di domenica, al quale arrivano dichiarazioni di solidarietà dai compagni di ogni parte del Paese. In giornata è stato addirittura organizzato un concerto dei 99 Posse, celebre gruppo ragamuffin rap di Napoli, per raccogliere fondi per le spese mediche di Emilio.

Il resto del pezzo QUI

Sono arrivate adesioni disparate, come quella degli Statuto che hanno postato varie cose sulla loro pagina Facebook.

FotoArtVentuno

(Visited 44 times, 20 visits today)
Share