Maratonina e Tortelli & Tortelli, e se facessimo tutto ai giardini?

Maratonina e Tortelli & Tortelli, e se facessimo tutto ai giardini?

Domenica 16 novembre torna la “Maratonina Città di Crema” (ritorna pure la “Marianten”), vale a dire l’evento sportivo più importante per la nostra città e il suo hinterland. Franco Pilenga, Elena Ginelli e tutti i loro collaboratori stanno lavorando alla kermesse agonistica da parecchio tempo, le iscrizioni alla corsa (www.maratoninacittadicrema.net) sono aperte.

Ecco, in prossimità con la “Maratonina” tornerà anche l’appuntamento gastronomico Tortelli & Tortelli (dal 14 al 17 novembre), cioè la sagra invernale del tortello dolce promossa dai Tavolieri affiliati alle Tavole Cremasche.

L’anno scorso la festa del leggendario raviolo ripieno nostrano andò in scena presso la struttura CremArena, allo stato attuale (ma probabilmente la location non cambierà domicilio) ancora non è giunta l’ufficialità in merito a dove si terrà la manifestazione tavoliera, qualcuno vorrebbe piazzare le strutture in piazza Garibaldi.

Personalmente mi sintonizzo sulle frequenze di Franco Pilenga (il quale giustamente vorrebbe accorpare i due appuntamenti), Mister Maratonina e auspico, Sparlando, che il Festival del Tortello 2014 beh venga annesso, inserito nel contesto (attualmente troppo degrado e bruttezza da quelle parti) dei “giardini pubblici” di Porta Serio, parco che va recuperato, ripulito, risanato e messo nelle condizioni (quest’anno il chiosco è funzionato per così dire a … metà) di vivere e vissuto serenamente.

Stefano Mauri

(Visited 21 times, 5 visits today)