Chi si ricorda di Massimo Priviero? Il rocker che negli anni ’80 ci fece cantare tutti con San Valentino ha festeggiato  i 25 anni di carriera artistica con l’uscita in vinile del disco Ali di Libertà presentato con uno shocase a Milano martedi sera.

In occasione dei 25 anni di carriera artistica di Priviero, sarà possibile acquistare la limited edition in vinile di “Ali di libertà” (distribuzione Self). Il packaging contiene anche il cd, già in distribuzione nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming. Nel vinile è inclusa la bonus track “Bacio d’ addio” in versione elettrica e inedita.

Queste le prossime date annunciate del tour invernale di “Ali di Libertà”: il 21 novembre al Diavolo Rosso di Asti, il 6 dicembre al Teatro Ambra di Albenga (Savona), il 7 dicembre al Teatro Sociale di Bergamo, il 20 dicembre al Sacco&Vanzetti Club di Concordia Sagittaria (Venezia) e il 17 gennaio al Teatro Duse di Besozzo (Varese).

Racconta: “Questo è forse l’album più importante della mia vita artistica, che a novembre compie 25 anni. Il mio rock d’autore è il mio modo di stare al mondo. Per essere il più possibile, io stesso, le canzoni che scrivo – racconta il “menestrello di strada” – L’album traduce soprattutto il bisogno di forza, che cerca di diventare musica o poesia. Forza di vivere. Sia questa più condivisa o più introspettiva. Perché è di forza da cercare in noi stessi che abbiamo ogni giorno sempre più bisogno”.

(Visited 18 times, 12 visits today)
Share