Matteo Spicciariello e le sue pagine bianche lo schivo dei cantautori cremaschi

Matteo Spicciariello e le sue pagine bianche lo schivo dei cantautori cremaschi

Matteo Spicciariello, alias La Lanterna di Diogene, è schivo all’inverosimile. Eppure ama la sua arte come pochi. E’ lui il quarto di cui vogliamo parlarvi in vista della serata Senza luogo, che andrà in scena sabato sera al teatro Galilei di Romanengo in memoria del cantautore cremasco Mario Mantovani. Qui vi presentiamo il video del pezzo che da il titolo al suo ultimo disco Pagine bianche. Un pezzo atipico nella produzione di Spicciariello, che quando vuole da delle grandi botte rock. Ma sabato lo vedremo voce e chitarra. Siateci.

(Visited 120 times, 30 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *