Mcl, servizio civile e alternanza scuola lavoro: i ragazzi protagonisti

Mcl, servizio civile e alternanza scuola lavoro: i ragazzi protagonisti

Sta continuando in questi giorni nelle nostre strutture MCL di servizi alla persona la presenza dei ragazzi delle scuole del circondario e degli studenti universitari che il movimento ha intercettato per tramite del progetto del servizio civile agganciando il bando dal titolo “per una civiltà senza frontiere” e per tramite l’esperienza dell’alternanza scuola lavoro in collaborazione con gli istituti scolastici del nostro territorio (Pacioli , Sraffa , Liceo Racchetti) : in totale otto giovani dei quali due stanno vivendo l’anno del servizio civile ( Valentina e Marco ) e sei l’alternanza scuola lavoro ( Emanuele , Alberto , Carmine ,  Hajar , Vanessa , Giada ) .

Gesti concreti di attenzione e disponibilità del MCL nei confronti della popolazione giovanile che attraverso possibilità come queste entra in contatto con dinamiche , contesti e luoghi lavorativi toccando con mano il variegato mondo del lavoro mediante il supporto attivo e motivato a tutto il nostro team di collaboratori nello sviluppo quotidiano dell’operatività.

“Siamo molto contenti di poter continuare negli anni ad offrire queste possibilità ai giovani del territorio che di volta in volta operano con noi -ci racconta il presidente MCL del territorio Michele Fusari- perché una delle “mission” di MCL è quella di aiutare e star vicino al mondo giovanile e inserirlo alla conoscenza del mondo del lavoro ; ciò conferma come concretamente il nostro movimento è molto attento a “fare rete” e a cogliere tutte le opportunità che si creano per stare vicino ai giovani facendoli sentire coinvolti e responsabili del proprio futuro facilitandone tra l’altro la reciproca integrazione e conoscenza .

(Visited 31 times, 7 visits today)