Migliora Crema, fa flop l’iniziativa dei cremonesi i cremaschi continuano a preferire la pagina Facebook

Migliora Crema, fa flop l’iniziativa dei cremonesi i cremaschi continuano a preferire la pagina Facebook

Serve passione per amare la città. La pagina Crema e i suoi problemi haoltre mille utenti che giornalmente la tengono viva e vitale. qualcuno ha cercato di uscire da Facebook e creare un sito più strutturato. Ma Migliora Crema è online da oltre due mesi e ha ricevuto solo 4 segnalazioni. Due buche, un parcheggio e le mura che cadono.

Un flop quindi l’idea di Marco e Matteo Ghirardi che arrivava a Crema dopo aver testato su Cremona, come dicono nella descrizione del sito:

Dopo Miglioracremona oggi Migliora Crema vuole che noi cittadini diventiamo protagonisti nella città. Possiamo in ogni momento della giornata segnalare problemi urbani come buche nell’asfalto, lampioni spenti, cestini portarifiuti distrutti, segnaletica inadeguata ecc.

E proprio qui sta il problema. Due cremonesi, non sia mai, che vengono a Crema a parlare della città? Poi forse il meccanismo… Occorre registrarsi, e si sa che l’utente internet medio è restio… e poi la tracciabilità delle comunicazioni. ha aperto anche una pagina Facebook ma il successo non è arrivato

 

QUI il sito

QUI la pagina Facebook

(Visited 38 times, 9 visits today)