Musica Indipendente al Paniere e Sussurrandom ci mette il naso per raccontare la novità

Musica Indipendente al Paniere e Sussurrandom ci mette il naso per raccontare la novità

Venerdì 25 ottobre presso il bar del Paniere in via Bramante prende il via una rassegna musicale indirizzata alla musica indipendente nazionale e cremasca. Un appuntamento che avrà cadenza mensile e che cercherà di dare spazio a diverse realtà musicali del cosiddetto circuito “indie”. Protagonisti della prima serata è due acustico cremasco dei Black Coffee e i milanesi The Traveller, la band di Max Forleo.

Racconta Dino Nolli, proprietario del Paniere: “Una cosa di cui ci siamo accorti è come nel mondo musicale cremasco mancasse un palco che desse la possibilità agli appassionati cremaschi di musica di vedere le nuove realtà del panorama indipendente nazionale. Band che in un modo o nell’altro potrebbero entrare presto nel radar nazionale”.

Il progetto prevede anche una copertura multimediale che coinvolgerà due realtà informative loali di base che con modalità diverse racconteranno  queste serate. Infatti Nolli ha coinvolto Scream Zine e Sussurrandom che racconteranno le serate con recensioni e videointerviste.

Quindi appuntamento a venerdì 25 ottobre alle 22 con i Black Coffee, che sono composti dai cremaschi Black Coffee Marcella Casciaro alla voce e dal funambolico chitarrista Simone Gianbruno e che propongono classici del rock e dell’hard rock in chiave acustica e a seguire i The Traveller che presenteranno il disco appena uscito che si intitola Life e propone brani dall’anima folk accompagnati da violino, armonica, contrabbasso, batteria e chitarre acustiche.

 

Pagina Facebook del Paniere

Pagina Facebook dei Black Coffee

Sito dei The Travellers

Scream Zine

(Visited 26 times, 8 visits today)