Nasce il Toro club provinciale e Mondonico è socio onorario, in 100 entro settembre

Nasce il Toro club provinciale e Mondonico è socio onorario, in 100 entro settembre

Il cremasco è una piccola enclave torinista, inteso come squadra. Infatti al di fuori della triade che trova adepti in tutta Italia il Torino è forse la squadra più amata. Tanto che adesso c’è anche un Toro club sezione Cremona. Lo avevamo già anticipato qualche settimana fa. Ma adesso ve li presentiamo meglio.

Il club ha sede a Soresina, presso il Bar Jecko, in via Matteotti. Conta già 60 iscritti. L’obiettivo è quello di raggiungere quota 100 entro settembre. Il socio ad honorem più illustre è forse il torinista cremasco più famoso: Emiliano Mondonico. Il mister di Rivolta d’Adda oltre ad essere un grande tifoso granata il Toro lo ha anche allenato.

Ma per il toro club cremasco/cremonese ha fatto anche di più. La tessera associativa porta infatti la scritta: Il Toro è la speranza di un mondo migliore, scritta e firmata dal Mondo stesso. A questo punto suggeriamo di ospitare e mettere tra i soci ad honorem anche i mitici Statuto che del Torino sono grandi tifosi, oltre che uno dei nostri gruppi preferiti.

Le cariche associative ad oggi sono le seguenti: il presidente è Gianpaolo Sasso, il vicepresidente Simone Gambazzi, il segretario Roberto Morelli. Il club ha in programma diverse manifestazioni per il prossimo periodo. Soprattutto benefiche presso gli ospedali del territorio per coinvolgere i piccoli ricovertati, ma anche presso le case di riposo. “Il club”, ci spiegano, “è aperto alle famiglie per portare il cuore granata in tutta la provincia”.

Per info: www.facebook.com/TOROCLUBsezCR oppure indirizzo e mail ToroClubsezCR@hotmail.com

em

(Visited 75 times, 20 visits today)