Ottostorto contenitore officinale d’arte Piero Manzoni, fino al 2 giugno la mostra a Palazzo Reale

Ottostorto contenitore officinale d’arte Piero Manzoni, fino al 2 giugno la mostra a Palazzo Reale

Sempre di attualità la vicenda di un grande artista cremasco, Piero Manzoni. Le novità ce le racconta Ottostorto:

Dal 26 marzo al 2 giugno 2014 Palazzo Reale ospita una grande mostra dedicata a Piero Manzoni, uno degli artisti più geniali, innovatori e controversi del XX secolo, nato a Soncino nel cremonese e morto a Milano, nemmeno trentenne, nel 1963. A cinquant’anni dalla sua scomparsa, la sua città gli rende omaggio con una mostra, la più importante mai realizzata a Milano dalla sua morte, di grande valore scientifico e forte impatto visivo, dove sono esposte oltre 130 opere che rendono conto della sua intera parabola artistica e testimoniano il percorso attraverso il quale Manzoni ha scardinato il modo di operare artistico nella seconda metà del Novecento, imponendo la sua personalissima visione del mondo. Promossa e prodotta dal Comune di Milano – Cultura, Palazzo Reale e Skira editore, la mostra è curata da Flaminio Gualdoni e Rosalia Pasqualino di Marineo in collaborazione con la Fondazione Piero Manzoni ed è realizzata nell’ambito del progetto “Primavera di Milano”.

Per leggere il resto dell’articolo clicca QUI

(Visited 42 times, 9 visits today)