Parla Mike: Bagolari, Maretti, Donelli, Lucchi Tuelli, Cremonese, Busi e Barbieri

Parla Mike: Bagolari, Maretti, Donelli, Lucchi Tuelli, Cremonese, Busi e Barbieri

Mike Antonaccio, nel suo buon ritiro dei Sabbioni di Crema, tra una puntatina a Milano (già ma che ci fa così spesso nel capoluogo milanese il fotoamatore appassionato?), una smacchinata a Cremona per lavorare e una vasca in Crema, ecco è tornato a parlare con noi.

Visto il Derby tra Crema e Pergolettese?

No la mia unica stracittadina è Milan – Inter. Posso dire però una cosa?

Prego.

Ma perché due grandi allenatori, vale a dire Mario Donelli e Marco Lucchi Tuelli, tecnici capaci e preparati non allenano Pergo e Crema? Mah… i due meritano e sarebbe ora che anziché cercare allenatori in giro o promuovere calciatori dal campo alla panchina, i dirigenti cremaschi guardassero ai capacissimi mister di casa nostra. No?

A proposito il Milan ce la farà a qualificarsi per la Champions League?

La vedo dura ma nessuno, incluso e soprattutto il Ministro Salvini, tocchi Gattuso. Capito Matteo Maretti?

Cosa c’entra il giornalista grafico Teo nella fattispecie.

Continua a punzecchiare sui social “Ringhio”, ma Gattuso è il top. Sai chi sembra Maretti?

No

Mi ricorda i Bagolari di via Bacchetta.

Bevi meno lascia stare le piante…

Ma no … nel senso che tali alberi, pur bellissimi, ecco qualche problemini a chi abita da quelle parti lo danno, quindi un comitato e visibilità non si negano a nessuno per carità, ma alla lunga …

Insisto che c’entra Maretti?

Scherzavo: lui è stupendo, soltanto mah troppe critiche nuocciono al nostro Milan.

Ma tu non tenevi all’Inter?

No però tifo Gagà sponsor dei nerazzurri.

E le foto mentre esulti dinanzi a Cristiano Ronaldo a Milano?

Cr7 è il mio idolo, lo trovo pazzesco e fisicamente mi intriga.

Segui sempre la Cremonese?

I grigiorossi si devono salvare, simpatizzo per loro e stravedo per Eleonora Busi, “giornalista colonna” di Cremona 1 Tv e meravigliosa supporter della Cremo. Pure Mario Barbieri, simbolo dell’enogastronomia cremonese, opinionista del programma “Diretta Grigio Rossa”, che guardo settimanalmente soprattutto per la Busi che lo presenta, tifosissimo del team allenato da Rastelli mi garba. Ah … per me Mario e chef Borghese, in gran segreto, recentemente si sono visti a Cremona.

Sicuro di quel che dici?

Me l’ha detto un uccellino informato sui fatti. Ora vi saluto: devo bere il Franciacorta Guido Berlucchi Extreme Palazzo Lana, vino da Oscar.

Stefano Mauri

(Visited 156 times, 27 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *