Pasquineide, illuminati e illuminazioni una settimana tra Natale e moschea

Pasquineide, illuminati e illuminazioni una settimana tra Natale e moschea

Questa settimana il personaggio che più mi ha turbato è il “Sciur padrun da le béle braghe bianche“, parlo del deputato di Sel Franco Bordo, difficilmente avrei pensato di poter essere allineato al “BORDO PENSIERO”. Mi sono stupito di essermi trovato a condividere il suo disappunto verso la mancata convocazione del consiglio comunale aperto. L’onorevole spazia da temi planetari a concetti basici che ad ogni modo non gli competerebbero, proprio una persona eclettica.
Personaggio negativo questa settimana ho l’imbarazzo della scelta, ma voglio nominare una persona oscura, tanto quanto le luminarie che ha scelto per allietare le festività cremasche. Non è ben chiaro chi è stato a scegliere queste tristi decorazioni ma va bocciato sotto ogni punto di vista. Attendiamo di conoscere il costo, i finanziatori e magari anche chi ha fisicamente voluto delle così tristi decorazioni.

Pasquino Cremasco

(Visited 21 times, 5 visits today)