Passeggiando con Metaxas, la paura della tubercolosi nella Città Giocattolo

Passeggiando con Metaxas, la paura della tubercolosi nella Città Giocattolo

PASSEGGIANDO CON METAXAS DAVANTI ALL’ EDICOLA DI VIA KENNEDY

Cosa ti scopriamo ????

 

Come tutte le mattine le locandine dei giornali davanti alla nostra edicola ci attira!

Io per leggere i titoli delle varie notizie sulla nostra città e Metaxas invece per pisciarci sopra.

Tutte le mattine è una lotta per riuscire a leggere deviando le voglie del mio cane sull’aiuola di fronte.

Oggi  molte persone stanno leggendo..e cosa scopro ?

2 ragazzi dello Sraffa infettati dalla tubercolosi !  Questa è la notizia bomba che ha fatto centro su tutte le altre.

Immediatamente una persona mi fa cenno: vede cosa succede ? La tubercolosi a Crema…

è un bel guaio dico io, mi spiace per loro !

Un altro signore, con aria grave e convinta mi ferma e mi allunga  le sue perle di saggezza: sono gli immigrati che la portano, sono loro che hanno queste malattie, dobbiamo stare attenti !

Rimango basita. Penso, accidenti vuoi vedere che adesso scatta l’allarme contagio TBC contro questi migranti ??

Quale cosa più facile da affermare  invece di esaminare  e risolvere questo problema sotto il profilo sociale/salute ?

Nel lontano 800 si diceva che la TBC era la malattia di chi si “masturbava” molto, oppure che era una specie di consunzione a cui erano soggetti gli artisti, poeti , filosofi per il troppo pensare !

Poi hanno trovato che era il Bacillo di Kock, per fortuna!

 

Metaxas e io abbiamo continuato la passeggiata molto preoccupati!

Il contagio dell’ignoranza stà dilagando anche qui a Crema.

 

 

Gemma – Il Cantone del Mondo alla Roversa

(Visited 128 times, 28 visits today)