Pare il mare

Oppure no

Sembra uno scorcio di Amsterdam,

Ma siamo a Milano

In quella Darsena

Sistemata, risvegliata

Discussa, ammirata

Che comunque attrae

Genti, pensieri

E ragazze da desiderare

Come oggi te

Da tutto il mondo;

Così mentre il Naviglio

Gettonato, frequentato

Porta a echi marini,

Tu bella come mai

Suggerisci sensuale

Pensieri alticci,

Emozioni audaci

Belle da far volare

Dieci metri, leggeri

Sopra il Naviglio,

Che appunto oggi

Somiglia immensamente

A un mare spettacolare

Tutto da spogliare,

Intensamente d’amare

Stefano Mauri

(Visited 34 times, 34 visits today)
Share