Perchè non arriva l’autonomia alla Lombardia affinchè i treni funzionino? Risponde Matteo Piloni

Perchè non arriva l’autonomia alla Lombardia affinchè i treni funzionino? Risponde Matteo Piloni

A margine di una recente Foto Notizia dedicata alla riqualificazione della Stazione di Crema, pur non avendo la padronanza degli unici, inimitabili Antonio Agazzi e Manuel Draghetti, ricevo e pubblico dal militante leghista Marco Cristiani:
Se lo stato centrale, gestito dai suoi amici del PD, concedesse l’autonomia a Regione Lombardia o semplicemente facesse la sua parte con il 50% che detiene Trenord, racconteremo tutta un’altra storia. Lo scriva e ricordi agli amici del PD che Regione Lombardia ha investito 1,6 Miliardi di euro per rinnovare il materiale rotabile. Anche questo se l’era dimenticato? Siete faziosi quando indisponenti!
Quindi, consiglieri regionali Marco Degli Angeli, Matteo Piloni: ma perché il Governo (GialloRosso: quindi riguarda voi “Dem” e “Pentastellati”) non concede l’autonomia alla Lombardia affinché arrivino finalmente anche treni degni di tale nome sulla tratta Cremona – Crema – Treviglio e poi Milano?
Ecco la risposta, articolata su più punti, del consigliere regionale Dem Matteo Piloni:
1) sull’Autonomia questo Governo sta lavorando, esattamente come prevede la costituzione. La bozza è pronta. Fontana potrebbe firmarla domani.

2) i treni non c’entrano nulla. Regione lombardia, circa 10 anni fa, ha fatto una sua società, trenord appunto. Partecipata al 50% dalla regione stessa, attraverso Ferrovie Nord Milano, e per il restante 50% da ferrovie dello stato. Il problema è che questo assetto non ha funzionato. E va rivisto. La regione è disponibile? Pare di no. Eppure potrebbe. Oppure potrebbe fare una gara europea, in toto o in parte. Basterebbe volerlo.

3) cosa ha chiesto la Regione a Fs in termini di investimenti? Glielo abbiamo chiesto, ma non ho ancora avuto risposta.

Per far funzionare i treni servono investimenti, che già si possono fare. Non serve l’autonomia.

(Visited 37 times, 37 visits today)