Pergo: un abbonato chiede il rimborso dell’abbonamento causa sosta e porte chiuse

Pergo: un abbonato chiede il rimborso dell’abbonamento causa sosta e porte chiuse

L’emergenza sanitaria causa coronavirus quindi, giustamente per carità, ha fermato, ferma e fermerà il campionato di serie C sino al prossimo 3 aprile. Questo salvo nuove disposizioni governative. Nel frattempo, ecco, un abbonato della Pergolettese, dato che il calcio è fermo, nei giorni scorsi si è attivato per chiedere il rimborso dell’abbonamento sottoscritto la scorsa estate.

Intanto l’equipe gialloblù, districandosi tra norme, divieti e inviti a starsene a casa, ribadiamolo: provvedimenti giusti, prova a tenere alti morale, forma fisica, pathos e attenzione in vista, della ripresa che, condizionale d’obbligo, prima o poi comunque dovrebbe arrivare.

Il momento è drammatico, provare a parlare di sport giova al morale, ma tutto lascia un po’ il tempo che trova. Tornado al fattore prevalentemente agonistico tuttavia, quantomeno è doveroso precisare che… stare sul pezzo, pensare alla salvezza da conquistare, no … non è facile considerando la grigia attualità che ci circonda.

stefano mauri

(Visited 27 times, 27 visits today)