Prendi nota, domani 9 novembre il concerto del Corpo Bandistico G. Verdi di Ombriano – Crema per la LILT

Prendi nota, domani 9 novembre il concerto del Corpo Bandistico G. Verdi di Ombriano – Crema per la LILT

Presso la saletta dell’ex Folcioni in Piazza Aldo Moro il 6 novembre alle 17.30 si è svolta la Conferenza stampa per la presentazione del Concerto “Prendi nota” che il Corpo Bandistico G. Verdi di Ombriano – Crema terrà sabato 9 novembre 2019 alle ore 21.00 presso il teatro San Domenico a Crema.

Come ormai da 15 anni il Concerto di novembre, che apre la stagione del Corpo Bandistico, viene fatto in collaborazione e a sostegno della LILT – delegazione di Crema. E’ un felice connubio che si rinnova ogni anno e che vede il Corpo Bandistico orgoglioso di poter aiutare un’Associazione che si spende sul territorio per sostenere la prevenzione e la diagnosi precoce dei tumori come riferisce il presidente Dott. Andrea Cortesini, questo naturalmente impone dei costi all’Associazione che non sempre è facile affrontare come ribadisce anche la vicepresidente Francesca Bonati. Quest’anno parteciperà alla serata anche lo scrittore cremasco Lauro Zanchi, che presenterà il proprio libro “La confluenza del dare”, quanto verrà ricavato dalla vendita del libro andrà sempre a favore della LILT. Presente alla Conferenza stampa anche l’Assessore alla cultura del Comune di Crema la Dottoressa Emanuela Nichetti, che si è spesa per dare all’evento la location più desiderabile: il teatro San Domenico.

Tutto pronto dunque per una bella serata di musica con un programma che sarà per la prima parte classico con brani tra cui Cavalleria leggera di Suppè, il Coro dei Gitani dal Trovatore di Verdi, il Valzer della Bella Addormentata di Tchaikovsky , la  Vedova allegra di Lehar, e una seconda parte più spigliata e moderna con brani gustosi come Mery Poppins o la Sirenetta, ma anche un medley di Frank Sinatra e il virtuosistico concerto per clarinetto solo di Artie Show, il tutto sotto la direzione di Eva  Patrini.

Come di tradizione l’ingresso al concerto è libero, ma ricordiamo che tutto il ricavato, quindi le offerte che verranno raccolte per il Concerto e per l’acquisto del libro, sarà devoluto alla Lilt.

(Visited 11 times, 11 visits today)