Presentato il bando del comune di Crema per la realizzazione di una rassegna di spettacoli nei quartieri

Presentato il bando del comune di Crema per la realizzazione di una rassegna di spettacoli nei quartieri

Il Comune di Crema, intende raccoglie proposte progettuali presentate da privati e/o associazioni che operano in campo culturale per la realizzazione di una rassegna estiva di spettacoli e di manifestazioni di intrattenimento per i cittadini da realizzarsi nel periodo luglio/settembre 2016. L’intento del presente bando è quello adottare una nuova modalità di valutazione e scelta delle proposte culturali che l’Amministrazione intende promuovere e sostenere anche economicamente. La partecipazione al presente bando garantisce ai soggetti proponenti e, di riflesso, alla cittadinanza massima trasparenza, coerenza nelle scelte culturali e coordinamento del programma culturale proposto alla Città.

 

I progetti presentati verranno esaminati da un’apposita commissione e saranno valutati secondo i seguenti criteri:

 

  • Qualità della proposta in termini di contenuti e numero degli spettacoli inseriti nella rassegna,

 

  • Completezza delle informazioni contenute nel progetto (descrizione degli spettacoli) e individuazione precisa del target di riferimento delle varie attività inserite nella rassegna;

 

  • Eterogeneità e varietà dei contenuti e della tipologia di manifestazioni previste e proposte nella rassegna (che deve proporre 2 spettacoli per bambini)

 

  • Eterogeneità e diversificazione degli spazi individuati/proposti quali sedi degli spettacoli (otterranno un maggior punteggio le proposte che individueranno locations diversificate sia in centro che nei quartieri)

 

  • Economicità della proposta (misurata in termini di quantificazione della richiesta economica presentata rispetto ai contenuti quali-quantitativi della medesima)

 

  • Minor richiesta economica rispetto al budget massimo messo disposizione

 

Il numero minimo di spettacoli compresi nella rassegna non deve essere inferiore a 5.

Il periodo di svolgimento della rassegna deve essere compreso fra i mesi di luglio e settembre 2016.

 

L’Amministrazione Comunale di Crema intende inserire nella propria programmazione culturale estiva e sostenere economicamente il miglior progetto presentato con un budget forfettario lordo massimo di € 8.000,00.

Tale somma è da intendersi omnicomprensiva di tutte le tipologie di spesa che l’Associazione o il privato dovrà sostenere per la completa realizzazione delle attività previste dal progetto approvato.

 

L’Amministrazione Comunale di Crema collaborerà con l’organizzazione mettendo a disposizione gratuitamente gli spazi di propria competenza, favorirà la promozione della rassegna attraverso l’utilizzo dei propri canali comunicativi (sito, mailing list, profili social e altre attività che verranno concordate e valutate successivamente)

Si invitano pertanto tutti i soggetti interessati al presente bando a presentare le relative proposte al Comune di Crema.

Le proposte dovranno essere indirizzate all’Area Servizi al cittadino. Ufficio Manifestazioni culturali e consegnate all’Ufficio Protocollo del Comune di Crema, sito in piazza Duomo, 25

ENTRO E NON OLTRE LE ORE 12.00 DEL GIORNO 6 GIUGNO 2016.

 

L’Ufficio Protocollo è aperto secondo i seguenti orari:

lunedì, martedì e giovedì dalle ore 09.00 alle ore 12.00 e dalle ore 14.30 alle ore 16.30;

mercoledì dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dalle ore 13.30 alle ore 17.00.

venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00.

 

Si informa fin da ora che LE PROPOSTE PERVENUTE DA PRIVATI ED ASSOCIAZIONI OLTRE IL TERMINE SOPRA INDICATO NON SARANNO ACCOLTE.

 

L’Amministrazione si riserva la facoltà di non individuare alcun progetto nel caso nessuno corrisponda ai requisiti minimi richiesti.

Si riserva altresì di ridurre il proprio sostegno economico in virtù della minor richiesta avanzata dal soggetto richiedente la cui proposta è stata individuata quale assegnataria del bando, oppure per ragioni dovute ad una minore disponibilità economica sugli stanziamenti di Bilancio. In quest’ultimo caso, la diminuzione del sostegno economico al progetto, si tradurrà in una rinegoziazione delle attività previste con l’organizzatore.

 

 

Per la presentazione delle proposte occorre utilizzare L’APPOSITO MODULO qui allegato. Non saranno accettate istanze presentate senza fare ricorso alla modulistica di cui sopra.

 

Scaduti i termini per la presentazione delle proposte, l’Amministrazione Comunale procederà all’esame delle stesse, individuando secondo i criteri esplicitati la proposta ritenuta migliore.

 

Il calendario proposto e presentato dal soggetto assegnatario del presente bando sarà soggetto a verifiche tese ad evitare sovrapposizioni con attività culturali già calendarizzate e confermate nelle date proposte dal progetto.

In caso di sovrapposizione l’Amministrazione comunale si riserva di ridefinire in accordo con il soggetto individuato sia le date sia, in caso di indisponibilità, le locations proposte per degli eventi.

 

 

Le risultanze della selezione delle proposte condotta dalla commissione troverà opportuna pubblicizzazione (nel rispetto delle norme in materia di privacy) sul sito istituzionale del Comune di Crema entro 15 giorni lavorativi dalla data di chiusura del bando.

 

 

Il soggetto che risulterà vincitore sarà contattato per la definizione e la valutazione operativa della  proposta presentata.

 

Il Comune di Crema trasferirà il contributo previsto al soggetto vincitore del bando secondo le seguenti scadenze:

  • 20% ad esecutività dell’atto di individuazione del soggetto vincitore
  • 70% entro i 15 gg precedenti la data del primo spettacolo in calendario.
  • 10% a presentazione ed approvazione della rendicontazione delle spese sostenute per la realizzazione della rassegna. Tale rendicontazione da parte del soggetto organizzatore dovrà essere presentata entro il mese di ottobre 2016.

 

 

Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi all’Ufficio Manifestazioni culturali (tel. 0373/256414 oppure 0373/84897; mail manifestazioni.culturali@comune.crema.cr.it).

Crema, 09/05/2016

(Visited 22 times, 3 visits today)