Profondo rosa, una storia di rock fobia al femminile il nuovo film di Gabriele Pavesi

Profondo rosa, una storia di rock fobia al femminile il nuovo film di Gabriele Pavesi

Dopo il mitico Metallari mannari a Crema arriva il corto film del filmaker cremasco Gabriele Pavesi.

Si intitola Profondo Rosa (citazione del maestro Dario Argento?) e racconta una storia di rock fobia al femminile. La prima del film è in programma venerdì 7 novembre alle 19.45 in un luogo storico: il cinema Fanfulla di Lodi.

Le musiche sono di gruppi femminili locali quali: Viola Fuel, Slut Machine e favole di Meg ma anche di Bricolage Sonori, Gabriskypoint e Kaiporoskar. Il film è stato scritto da Gabriele Pavesi, Alessandro Ravelli e Lorenzo Franzosi.

Nel dettaglio le protagoniste sono: Anna Paltrinieri delle Viola Fuel, Primavera Tuci delle Slut Machine, Michela Rota delle Favole di Meg e Giannissime; tra gli altri “personaggi” le danzatrici Maruska Ronchi, Arianna Radici ed Elena Cordella. Mentre recitano anche esponendi della scena musicale cremasca come Claudio Cesari e Pier Solzi.

(Visited 99 times, 22 visits today)