Progetto Crema, tanti giovani per tante belle idee per la città

Progetto Crema, tanti giovani per tante belle idee per la città

Presentato lunedì 30 marzo Progetto Crema. Si tratta di una associazione che si offre di proporre e realizzare progetti migliorativi per Crema e per il cremasco grazie ad una struttura organizzativa interna molto particolare che tende a coinvolgere su livelli diversi i cittadini.

Ci ha pensato Alessandro Pironti a presentare il progetto che coinvolge un gruppo di volti nuovi e giovani ma anche un buon numero di eccellenza cittadine in campi disparati. Progetto Crema si è presentato a stampa e città sulla scorta di un primo passo già in fase di realizzazione, quello de La Banca del Tempo.

Ma si diceva dei nomi. In ordine sparso tra volti nuovi e personaggi conosciuti ecco alcuni di quelli che stanno collaborando: Riccardo Carletti, Gianemilio Ardigò, Fabrizio Narciso, Leonardo Del Priore, Andrea Bergami, Alessandro Lupo Pasini, Susanna Marchesetti, don Lorenzo Roncali, Damla Can, Emanuele Mandelli, Gloria Albanesi, Silvana Lissandrello, Paolo Losco, Roberto Lunelio, Riccardo Marchesetti.

Molti di loro erano presenti alla presentazione alla stampa del progetto, avvenuta con un piccolo momento informale seguito da un buffet presso il Barcelona. Sono parecchi i settori dove Progetto Crema sta iniziando a muoversi: ambiente e territorio, attività giovanili, formazione e comunicazione, intraprendenza, musica e spettacolo, spiritualità, Pro Loco, turismo…

Come detto la struttura messa in piedi da Pironti prevede diversi gradi di coinvolgimento. Dietro al gruppo che fa parte attivamente dell’associazione ci sono una serie di consulenti che hanno accettato di mettere a disposizione la loro esperienza per dare una mano ai giovani intraprendenti a mettere a fuoco i progetti da proporre alle realtà cittadine che vorranno collaborare.

(Visited 64 times, 8 visits today)