Quando i quattro amici al bar hanno un’idea meravigliosa che fa … Clyck

Quando i quattro amici al bar hanno un’idea meravigliosa che fa … Clyck

Capita qualche volta che, quattro affiatati, curiosi e propositivi amici al bar, nella fattispecie Davide Beretta (architetto), Luca Somensi (progettista spazi verdi), Stefano Ferrari (commercialista) e Alessio Bellandi (esperto di software), beh si mettano in testa un’idea meravigliosa, un progetto appassionato, che appassiona da perseguire fino in fondo, a ogni costo. E così Davide, Luca, Stefano e Alessio, dopo tanto lavoro hanno lanciato, o meglio, fatto decollare Clyck, start up innovativa, braccialetto fashion che fa tendenza personalizzabile, udite, udite composto da fotografie, o meglio, negativi scelti, direttamente, da chi acquisto l’originalissimo bracciale per sé, oppure per fare un gradito regalo. Tra un impegno e l’altro della loro, indaffarata (mica siamo tutti bamboccioni) vita, con Davide e Luca siamo riusciti a scambiare due chiacchiere. La chiacchierata è avvenuta nella cosiddetta area artigianale – industriale, (zona da rivedere e riassestare subito), della Pierina, in via Everest 6, dove, i nostri compagni d’avventura imprenditoriale dispongono di uno spazio (coworking) concessogli da Reindustria.

Ragazzi quando vi è arrivata l’idea?

Diciamo che la scintilla è scattata 3 anni fa quando Luca, da un negativo 110, una veccia pellicola di famiglia che credeva persa e invece è improvvisamente rispuntata un giorno in soffitta, beh è arrivata l’intuizione di far vivere, portandole addosso sempre, quelle immagini trasformandole in … un accessorio, un particolarissimo bracciale – contenitore di emozioni da … indossare.

E come sta andando Clyck?

Bene e seguiamo tutto in presa diretta, a breve pensiamo che riusciremo ad occuparci pure della realizzazione materiale del braccialetto, senza ricorrere ad appoggio esterno come facciamo oggi. Tutto è rigorosamente Made in Italy.

Per indossare e confezionare il mio Clyck come posso fare?

Aspettando l’applicazione ad hoc cui stiamo lavorando, basta andare sul sito www.clyck.it e seguire le semplicissime istruzioni. Naturalmente dopo che avete individuato le immagini da inserire. Nel giro di una settimana il vostro Clyck vi arriverà comodamente a casa o all’indirizzo indicato. A proposito le foto le potete scegliere anche da Facebook o Instagram, che siamo ormai social al cento per cento. E a breve clyck potrebbe diventare interattivo tramite un code, un lettore particolarissimo incorporato in grado di leggere e cambiare subito l’immagine scelta e individuata. Nel frattempo per un regalo originalissimo, la Gift Card è già attiva.

Politica e istituzioni vi stanno supportando?

Al momento la nostra start up, giudicata innovativa si è meritata esclusivamente uno spazio, una stanza in coworking nella zona della Pierina. E basta. Pensa che non possiamo accedere neppure ai finanziamenti in quanto, paradossalmente per accedervi dovremmo già avere una struttura … strutturata. Ricorriamo alle nostre tasche dato che, fortunatamente tutti abbiamo un’altra attività. E rinunciamo alle vacanze, a toglierci uno sfizio.

Obiettivi?  

Clyck in fondo è appena partito a va tutto valutato e opportunamente sviluppato, ma il mercato globale ci attrae e sì dovrebbe diventare il prossimo step.

Stefano Mauri

(Visited 83 times, 21 visits today)