Quella volta che l’assessore Bergamaschi incrociò i tacchetti con Marchisio

Quella volta che l’assessore Bergamaschi incrociò i tacchetti con Marchisio

C’era una volta una rappresentativa locale composta dai migliori virgulti di Cremonese, Pizzighettone e Pergo, denominata La Provincia (sponsorizzata dall’omonimo quotidiano) che, in tempi di Trofeo Angelo Dossena incrociava i tacchetti con altri giovani virgulti più o meno blasonati partecipando appunto al prestigioso torneo calcistico nostrano. Ebbene 10 anni fa, l’allora promettente speranza del calcio autoctono Fabio Bergamaschi, oggi assessore sul pezzo e “virgulto” politico promettentissimo, proprio nelle file di tale selezione indigena sfidò la Juventus a quei tempi allenata da Chiarenza e composta, tra gli altri, da campioncini del calibro di Marchisio e Criscito. Per la cronaca allora La Provincia sconfisse la più quotata Juve e Bergamaschi, giustamente, nei giorni scorsi ha postato su Facebook un ricordo di quella epica nobile contesa.

IMG_1086

Ecco pure questo è il bello del “Dossena”: dare cioè la ghiotta opportunità a calciatori di casa nostra di sfidare squadre titolate. Anche per questo sarebbe bello riproporre una Selezione Cremonese – Cremasca che partecipi, periodicamente al “Trofeo Angelo Dossena”. No?

Stefano Mauri

(Visited 28 times, 7 visits today)