Ricette podaliche, riso margherita per momenti di sconforto

Ricette podaliche, riso margherita per momenti di sconforto

Si metta a bollire la graminacea (circa un etto a cranio) e nel frattempo si prepari una salsa a base di passato di pomodoro (mezzo bicchiere cadauno dei commensali) con aggiunta di uno zicchinino di sale e origano. A parte si riduca a ragione la mozzarella per pizza. Quando il riso è quasi lì per lì, avendo cura di salvare almeno un mestolo di acqua di cottura, lo si scola e lo si mette in un tegame di coccio. Si aggiungano gli ingredienti preparati a parte, ivi compresa l’acqua di cottura, e si mescoli alla viva il parroco. Poi un filo d’olio per l’ultima mesedata.

È un piatto consigliabile nei momenti di massimo sconforto.

P.Odalico

(Visited 49 times, 16 visits today)