Roberta Schira sdogana la rucola sulla pizza… Made in C’era una volta e attacca

Roberta Schira sdogana la rucola sulla pizza… Made in C’era una volta e attacca

<Uno finisce per caso in una pizzeria di paese, infastidito dalle chiusure del lunedì e trova una pizza niente, niente male. Lo so che i più critici urleranno … “la rucola no”! ma qui ci stava benissimo>. – Questo il post, riferito alla pizzeria (e alle sue pizze evidentemente) C’era una volta di Trescore Cremasco (viale Alcide De Gasperi 12), griffato Roberta Schira (giornalista, scrittrice, critica gastronomica, gourmet, organizzatrice di eventi) apparso, nei giorni scorsi, sulla sua pagina Facebook. E Roberta, con la consueta vivace, lungimirante intelligenza ha messo il dito in una piaga ahimè da sempre diffusa nel Granducato del Tortello. A cosa ci stiamo riferendo? Terre di multinazionali e grosse aziende, con relativi afflussi di operatori a queste realtà legate, Crema e nel Cremasco, di lunedì “offrono” molti ristoranti, bar e pizzerie chiusi. Brava Roberta, bravi quelli di … C’era una volta. No?

Stefano Mauri

(Visited 65 times, 8 visits today)