Santa Lucia a tutto metal al Live Club di Trezzo con il Rock hard festival

Santa Lucia a tutto metal al Live Club di Trezzo con il Rock hard festival

Che Santa Lucia dura e cruda al Live Club di Trezzo d’Adda. Un 13 dicembre violento e metal che inizia alle 16.00 con la quinta edizione del Rock hard festival Italia, il festival legato all’omonima rivista. Ingresso 35 euro in cassa, 30 con prevendita on-line.

Il cast è davvero notevole. Si inizia alle 16.05 con gli Endless Pain a seguire alle 17.00 gli Svart Crown, alle 17.55 gli Hyades, alle 18.55 The Monolith Deathcult, alle 19.55 i Vektor. Dalle 21.05 il piatto forte della serata i Deicide e a seguire alle 22.40 i Coroner. Chiude il tutto, dalle 00.30 il concerto evento dei Bulldozzer.

A quattro anni di distanza dalla loro ultima apparizione in Italia tornano i Coroner, una delle band che ha meglio saputo manipolare a proprio piacimento e con successo i canoni dettati da un genere come il Thrash metal, per creare qualcosa di unico ed entrare quindi nella storia. Altra importante conferma per questa edizione, per la prima volta in Italia i The Monolith Deathcult.

E’ confermata la presenza della techno-thrash band americana Vektor. Autori di due album che già sono diventati culto per tutti gli amanti del genere come “Black Future” e “Outer Isolation” promettono uno show da ricordare per tutti i loro fan. Lo show di Milano sarà l’unica data europea della band.

Tornano in Italia a tre anni di distanza i Deicide di Glen Benton, Voce indiscussa del male in terra e capostipite di un genere che dalla Florida è partito alla conquista del mondo ormai più di 25 anni fa. Insieme al loro, sul prestigioso palco del Live Club di Trezzo sull’Adda, si aggiungono anche i blackster francesi Svart Crown ed i bresciani Endless Pain , attualmente al lavoro sul nuovo album.

Terminata l’esibizione degli svizzeri Coroner saliranno sul palco i leggendari i leggendari Bulldozzer con uno spettacolo unico ed irripetibile con ospiti speciali. Sarà presentato il libro autobiografico scritto da Ac Wild, intitolato hereticis La storia dei Bulldozer ed altre eresie e si celebreranno i 30 anni di “The Exorcism” il famoso demo spedito a King Diamond che portò alla firma con la Roadrunner nel 1984.

(Visited 26 times, 6 visits today)