Sara Pettegani bellezza cremonese che sa ammaliare senza abbagliare

Sara Pettegani bellezza cremonese che sa ammaliare senza abbagliare

Per essere bella è bella davvero, particolare non indifferente oltre a incantare con l’apparenza, beh ha qualcosa da dire anche con la sostanza: con la giovane, frizzante Sara Pettegani (indossatrice e ragazza immagine) abbiamo scambiato quattro chiacchiere.

Qual è il tuo sogno nel cassetto?

Mi piacerebbe fare la giornalista ho fatto pure studi umanistici perché scrivere mi piace. Anche fare la presentatrice televisiva tuttavia non mi dispiacerebbe.

Da quanto fai la ragazza immagine?

Andavo ancora a scuola quando ho iniziato a fare animazione nella classica piccola discoteca di paese.

Fai anche l’indossatrice?

Si, ma non avendo tutti i requisiti fisici, causa… diciamo la mia statura non proprio elevata mi accontento di sfilare in eventi locali.

Per quanto riguarda le serate in discoteca la crisi economica si fa sentire anche nel (vostro) settore?

In alcuni casi hanno rivisto al ribasso i compensi, quindi per non rimetterci soldi sono costretta a selezionare le serate, eventi comunque in calo rispetto ai bei tempi andati.

Da quanto fai parte della cosiddetta animazione Astoria?

Ho iniziato ad animare le serate Astoria (azienda vitivinicola italica) dal settembre 2013 e mi trovo bene, anzi benissimo perché l’organizzazione è seria, mi diverto un sacco a lavorare con Dennis Barbieri (negociant enogastronomico) e le altre ragazze, insieme giriamo per i locali della provincia di Cremona e, senza esasperazioni ed esagerazioni promuoviamo il Prosecco appunto prodotto dalla cantina Astoria.

Stefano Mauri

 

 

(Visited 312 times, 37 visits today)