Sì, A Mi Manera, del cremasco Teo Martelli a Formentera ha conquistato tutti

Sì, A Mi Manera, del cremasco Teo Martelli a Formentera ha conquistato tutti

E … mentre a Formentera, visto l’alto numero di italiani presenti in vacanza nella perla delle Baleari, per il secondo anno consecutivo, due carabinieri, fino a settembre daranno una mano alla polizia locale per garantire la sicurezza e assistere i turisti negli eventuali incidenti coinvolti. E … mentre da quelle parti del Mediterraneo, numerosi calciatori e altrettanti vip tra feste, brindisi, un bagno nel mare e uno sguardo al panorama, sognano, soggiornano e passano momenti e notti da … mille e una notte. Insomma, mentre Formentera, come sempre è presa letteralmente d’assalto, Matteo Martelli detto Teo, imprenditore cremasco ormai di casa da quelle parti, col suo ristorante A Mi Manera (www.amimaneraformentera.com) è diventato un punto di riferimento prezioso e gettonatissimo della nightlife dell’isola. Segnalato da guide, siti ad hoc (Trip Advisor compreso naturalmente) e dagli stessi frequentatori abituali o casuali, ecco la location del mitico Teo, particolarissima perché inserita in un contesto da favola: un orto meraviglioso di oltre 5000 mq, beh incanta, o meglio, continua a incantare senza stancare: provare per credere.

Particolare non indifferente, il nome dell’agriturismo del buon Teo è stato scelto da Belen in persona, amica dello stesso Martelli, di casa a Formentera e abituale ospite del ristorantino cui ha dato il nome. Pure Bobo Vieri, altro amico dell’Eccellenza cremasca da esportazione, quando è sull’isola una cena al Mi Manera non la disdegna, soprattutto adesso che è fidanzatissimo con una nuova ragazza.

Trasferitosi a Formentera nella caldissima estate 2003, quando con l’allora affiatato staff del discobar cremasco (locale oggi purtroppo non più attivo) animava le notti iberiche in varie situazione itineranti, a distanza di 13 anni, Teo Martelli, oggi sta all’incantevole isoletta iberica come Peppino Di Capri, sta appunto a Capri. Poiché, beh, delle notti, dei giorni (e serate), pomeriggi compresi, di Formentera, Martelli è il dinamico cerimoniere laico, colui il quale sa accendere momenti che illuminano.

Stefano Mauri

(Visited 249 times, 53 visits today)