Spino d’adda, approvato anche l’esecutivo della rotatoria di Via Vittoria

Spino d’adda, approvato anche l’esecutivo della rotatoria di Via Vittoria

La giunta comunale di Spino d’Adda ha approvato anche il progetto esecutivo della rotonda di via Vittoria all’incrocio con la vecchia Paullese. A breve si svolgerà la procedura per affidare i lavori tramite la piattaforma elettronica di Regione Lombardia. Si conta poi di vedere all’opera l’impresa aggiudicatrice in circa un mese. Oltre a diminuire tempi, traffico e inquinamento, la rotonda metterà in sicurezza l’incrocio, e diventerà una simbolica porta d’accesso al paese. Il punteggio di gara premierà infatti la miglior soluzione este-tica e artistica proposta per lo spazio centrale, da realizzarsi possibilmente con materiali naturali.

La base della rotatoria sarà a forma di capsula in modo da evitare inutile consumo di suolo utilizzando esclusivamente l’area già occupata da asfalto. Lavori e progetto costano circa 350mila euro, e com-prendono anche la riqualifica delle strade limitrofe, la ciclabile che dalla rotonda porterà al cavalca-via, il rifacimento dell’obsoleta illuminazione, e una generale sistemazione dei sottoservizi. Tutta l’opera è oggetto di un finanziamento statale vincolato, che per chiarimento del Ministero stesso non poteva e non può essere utilizzato in altro modo. Non comporta dunque nessun esborso per i cittadini secondo prassi consolidata di questa amministrazione.

(Visited 41 times, 6 visits today)