Spino, pranzo per gli anziani offerto dall’amministrazione… e il prossimo anno trippa doppia

Spino, pranzo per gli anziani offerto dall’amministrazione… e il prossimo anno trippa doppia

Per il quinto anno, l’Amministrazione di Spino d’Adda ha offerto agli over 70 del paese il pranzo all’Oratorio. Gli ospiti hanno pranzato a base di antipasti (polentina, torta salata, cotechino, sfoglia), strozzapreti con la salsiccia, la faraona ripiena con contorno di cornetti e la richiestissima trippa, formaggi, mandarini, pandoro, panettone e caffè. Il tutto cucinato dalle volontarie del Comitato Anziani guidate da Mariuccia e Tiziana, mentre Tea ha pensato a menù e addobbi.

Il numero degli ospiti continua ad aumentare di anno in anno, e questa volta i presenti erano 98, con l’aggiunta del parroco don Alberto Fugazza e del curato don Enrico Bastia. Molti gli anziani che sono stati accompagnati al pranzo direttamente dal sindaco o dagli assessori a causa di problemi di mobilità. A servire gli ospiti, il sindaco Paolo Riccaboni, il vicesindaco Luciano Sinigaglia, gli assessori Francesca Dordoni e Luca Rossini, e i volontari Luigi Pascarella e Carlo Airoli.

“Come sempre, uno dei momenti più belli delle feste di Natale è quello che passiamo con voi”, ha detto ai presenti Riccaboni durante il discorso di auguri, “E chi torna l’anno prossimo avrà trippa doppia!”

(Visited 56 times, 9 visits today)