Sussurbacco, Arturo Ziliani all’Ansa: Le produzioni Nature, per noi alla Guido Berlucchi rappresentano il futuro

Sussurbacco, Arturo Ziliani all’Ansa: Le produzioni Nature, per noi alla Guido Berlucchi rappresentano il futuro

Poche altre cantine possono vantare un legame così stretto con il territorio di origine come Berlucchi con la Franciacorta, distretto vinicolo bresciano ad alta vocazione spumantistica. Una storia nata nel 1955 all’incontro tra due uomini visionari: Guido Berlucchi, già produttore di vino, ed il giovane enologo Franco Ziliani, accomunati dall’idea – originale e rivoluzionaria, al tempo – di produrre un grande metodo classico italiano. A ripercorrere la storia imprenditoriale della Guido Berlucchi, oggi un sinonimo di Franciacorta, sono due dei tre fratelli proprietari, Arturo e Cristina Ziliani, giunti a Roma per salutare Piero Setaccioli, il responsabile vendite nella Capitale in pensionamento, mentre Paolo era impegnato in mercati esteri. Glamour e festa di famiglia si confondono nell’incontro romano volto anche a presentare le bollicine più di tendenza: il rosé e il Franciacorta Berlucchi ’61 Nature 2011 che ha conquistato il premio speciale “Bollicine dell’Anno” della Guida Vini d’Italia 2019 del Gambero Rosso, giunta alla sua 32/ma edizione.

Il resto del pezzo QUI

(Visited 10 times, 10 visits today)